Totti migliora ma resta ancora in dubbio per sabato

L’ecografia di ieri ha evidenziato un “un miglioramento dell’elongazione dello stato infiammatorio della fibrosi”. Rientrati dalle nazionali Manolas, Torosidis e Ljajic

di Redazione, @forzaroma

Francesco Totti resta in dubbio per la gara contro il Napoli. Ieri mattina il capitano giallorosso si è sottoposto a Villa Stuart ad un’ecografia di controllo al flessore della gamba sinistra, che ha evidenziato «un miglioramento dell’elongazione dello stato infiammatorio della fibrosi». Una risposta interlocutoria e non il via libera che ci si aspettava. Totti proseguirà con un lavoro personalizzato fino a quando il fastidio non sarà del tutto scomparso. Presenti ieri pomeriggio, alla ripresa degli allenamenti, Torosidis, Manolas e Ljajic, di rientro dalle rispettive nazionali: hanno effettuato lavoro di scarico, mentre Doumbia si è allenato con il resto del gruppo. Titolare a Cesena prima della sosta, contro il Napoli potrebbe toccare di nuovo a lui se Totti non dovesse farcela. Maicon continua a seguire un programma di lavoro personalizzato, solo fisioterapia invece per Keita: l’obiettivo è averli entrambi a disposizione per la trasferta di Torino del 12 aprile. Lieve dorsalgia per Daniele De Rossi, che già oggi tornerà ad allenarsi con i compagni. Leandro Castan dopodomani si sottoporrà a nuovi esami prima della visita per l’idoneità sportiva, che sosterrà tra una decina di giorni al «Gemelli».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy