Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere della Sera

Tiago Pinto: “Zaniolo alla Roma l’anno prossimo? Non si può garantire”

Getty Images

Dalle parole del g.m. si capisce che la trattativa per il rinnovo di Nicolò sarà complicata

Redazione

Un conto è (pensare di) sapere una cosa e un altro è sentirsela dire a chiare lettere. Così la conferenza stampa post mercato di Tiago Pinto, scrive Luca Valdiserri sul Corriere della Sera, gira tutta su una domanda e una risposta. “Può garantire che Zaniolo giocherà nella Roma la prossima stagione?”.“Non lo posso io e non lo può nessuno”. È la realtà, non un’ipotesi, che nel calcio tutti abbiano un prezzo. Zaniolo ha ancora contratto lungo (2024), guadagna 2,5 milioni netti, vorrebbe salire almeno a 4 e sa che altrove potrebbe vincere qualcosa più in fretta. Questo significa che è in vendita? No. Questo significa che la trattativa per il rinnovo sarà complicata? Sì. Il calciatore ha il diritto di tutelare i propri interessi, il club lo ha altrettanto nel chiedere di fare le cose nei tempi giusti e con le cifre giuste. Zaniolo, a tratti, fa vedere di essere un calciatore che può fare la differenza a ogni livello ma la sua stagione dice ancora 2 gol in campionato e 2 in Conference League. I Friedkin, come da comunicato ufficiale, tra novembre e dicembre hanno versato nella Roma altri 28 milioni. In sintesi, come Pinto: “Sappiamo che il calcio è molto dinamico, ma anche un po’ sempre la stessa cosa: i giocatori con più rendimento hanno molte più offerte. La cosa importante è che, nelle ultime tre finestre di calciomercato, noi siamo sempre riusciti a tenerli in casa, a non permettere che i giocatori più importanti andassero via”.