Roma, sfoltire la rosa. Via due tra Defrel, Perotti e El Shaarawy

Roma, sfoltire la rosa. Via due tra Defrel, Perotti e El Shaarawy

Monchi ha il compito di piazzare qualche esterno per poter far spazio ai nuovi arrivi

di Redazione, @forzaroma

Dopo le conferme di Manolas e Lorenzo Pellegrini e in attesa di capire quale sarà il futuro di Alisson e Florenzi, la missione del d.s. è sfoltire la rosa. Senza contare i giovani, scrive Il Corriere della Sera, come Capradossi e Antonucci, oggi in squadra ci sarebbero 29 potenziali titolari. I difensori sono ben 11: a destra Karsdorp, Florenzi e Bruno Peres ; al centro Fazio, Manolas, Marcano, Jesus e Bianda; a sinistra Kolarov, Luca Pellegrini e Santon.

Ancora più traffico in mezzo al campo: De Rossi e Gonalons sono i registi, Strootman, Lorenzo Pellegrini, Cristante, Coric, Pastore, Gerson e Zaniolo gli intermedi, con gli ultimi due che potrebbero essere girati in prestito per trovare uno minutaggio che a Trigoria non avrebbero. Davanti, in teoria, ci sarebbe un solo esubero. Nel gioco delle coppie, infatti, Dzeko e Schick sono i centravanti mentre gli esterni sono cinque per quattro maglie: Kluivert, Under, El Shaarawy, Perotti e Defrel, in ordine di «titolarità».

Se però Monchi riuscisse a piazzarne almeno un paio.  Defrel piace sempre all’Atalanta, Perotti potrebbe decidere di tornare in Argentina ed El Shaarawy ha parecchio mercato – allora si aprirebbero le porte per Domenico Berardi del Sassuolo e Hakim Ziyech dell’Ajax, che aspettano solamente una chiamata da Trigoria.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy