Roma, Politano torna a casa in cambio del flop Spinazzola

Roma, Politano torna a casa in cambio del flop Spinazzola

L’ex Primavera di nuovo a Trigoria: all’Inter il terzino arrivato in estate dalla Juventus

di Redazione, @forzaroma

L’effetto domino dell’infortunio di Nicolò Zaniolo cambia il mercato della Roma e riporta a casa Matteo Politano, campione d’Italia con la Roma Allievi e Primavera ma mai in campo con la maglia della prima squadra. Il d.s. Petrachi ha accontentato Paulo Fonseca scambiando Spinazzola, da tempo uscito dalle rotazioni, con l’esterno mancino: Roma e Inter si scambieranno subito i due giocatori come da richiesta di Fonseca e Conte, scrive Luca Valdiserri sul “Corriere della Sera”. Per questo motivo si sta ancora lavorando agli ultimi dettagli, cioè agli ingaggi dei due calciatori. Spinazzola ha trovato l’accordo per uno stipendio da 2,7 milioni netti a stagione più premi. Politano è un titolare-bis, non la riserva di Cengiz Under. Un particolare che spiega come la fiducia di Fonseca nel turco sia limitata. A giugno è molto probabile che le strade tra Under e la Roma si separino, sempre che arrivi a Trigoria una proposta importante.

Spinazzola era stato un acquisto estivo, presentato in pompa magna dal d.s. Petrachi. Era arrivato dalla Juve con una quotazione di 29,5 milioni di euro, scambiato con Luca Pellegrini valutato 22 milioni. Si è fermato a 11 presenze (6 da titolare) in Serie A, 5 presenze in Europa League e l’unico gol, contro il Wolfsberger, frutto di un fortunoso rimpallo. Non si è mai adattato a giocare terzino destro, visto che a sinistra Fonseca gli ha sempre preferito Kolarov e il rinnovo per un’altra stagione del serbo (a 34 anni) è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy