Roma nel caos: Friedkin accelera, nessuno è più sicuro del posto

Roma nel caos: Friedkin accelera, nessuno è più sicuro del posto

Per metà mese è attesa l’ufficialità. Intanto si pensa già al futuro

di Redazione, @forzaroma

Nel momento più nero della stagione — 4 punti su 15 disponibili nelle ultime 5 giornate — Dan Friedkin accelera per mettere le firme sull’acquisto della As Roma. Dirigenti e legali del Friedkin Group – riporta il “Corriere della Sera” – hanno incontrato ieri i colleghi giallorossi. Confermato il via libera dopo la due diligence e i tempi tecnici: metà mese. Magari in concomitanza con Atalanta-Roma del 15 febbraio che è diventato un vero e proprio spareggio per il quarto posto, l’ultimo disponibile per la prossima Champions visto che gli altri sono ormai ipotecati da Juve, Inter e Lazio. Business is business, ma anche a Friedkin è ormai chiaro che questa situazione di incertezza può diventare un alibi. Così stringe i tempi. Dopo un mercato di riparazione che nulla ha riparato, la Roma deve ripartire. Poi si faranno i conti e nessuno è sicuro del posto per la prossima stagione. Né calciatori né dirigenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy