Roma, infortuni record. E Smalling salta l’esordio con il Sassuolo

Roma, infortuni record. E Smalling salta l’esordio con il Sassuolo

L’inglese ieri si è allenato a parte per un sovraccarico muscolare all’adduttore e sarà lasciato a riposo precauzionale da Fonseca, che non lo inserirà nemmeno tra i convocati

di Redazione, @forzaroma

L’esordio di Chris Smalling dovrà ancora aspettare. L’inglese ieri si è allenato a parte per un sovraccarico muscolare all’adduttore e sarà lasciato a riposo precauzionale da Fonseca, che non lo inserirà nemmeno tra i convocati per non rischiarlo. Contro il Sassuolo ci saranno dall’inizio Mkhitaryan e Veretout, con l’armeno a sinistra e Zaniolo a destra mentre al centro dietro la punta ci sarà Lorenzo Pellegrini. Il trequartista giallorosso – sottolinea Gianluca Piacentini su ‘Il Corriere della Sera’ sa bene che un’eventuale terzo pareggio di fila all’Olimpico potrebbe creare non pochi problemi. Spinazzola, invece, dopo aver saltato i primi 180 minuti per un infortunio muscolare e spera anche nell’esordio. L’ex Juve partirà dalla panchina: in difesa ci sarà la coppia Fazio-Mancini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy