Roma, il mercato è in salita. Peres la chiave per Darmian

Monchi spera di vendere il brasiliano al Benfica per trovare un po’ liquidità da investire in un terzino destro

di Redazione, @forzaroma

I limiti del Fair Play Finanziario sul mercato della Roma sono chiari. La speranza, come scrive Luca Valdiserri sul Corriere della Sera, è portare a termine la cessione di Bruno Peres al Benfica, per trovare un po’ liquidità da investire in un terzino destro: Darmian è quello che piace di più, mentre Aleix Vidal è vicino al ritorno al Siviglia.

La Roma ascolterebbe volentieri offerte per Strootman, Emerson Palmieri, Skorupski, Castan, Moreno e Gonalons. Purtroppo non ce ne sono. Non “operative”, almeno. Sono arrivati “pour parler” per giocatori che, giustamente, la Roma non vuole cedere: Alisson (Liverpool e Psg) e Lorenzo Pellegrini (Juventus e Atletico Madrid).

Particolare la situazione di Nainggolan: l’Inter lo vorrebbe in prestito con obbligo di acquisto, ma la trattativa su queste basi non può nemmeno partire. E forse, per ragioni di concorrenza, nemmeno se l’Inter avesse il contante.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy