Roma, Diawara positivo al rientro dalla nazionale

Aveva giocato in Portogallo l’amichevole Guinea-Capo Verde

di Redazione, @forzaroma

Un altro positivo di Covid-19 nella Roma. Si tratta di Amadou Diawara, che si è sottoposto al tampone rapido in modalità “drive in” di ritorno dal ritiro della nazionale della Guinea, dopo aver giocato l’amichevole di sabato scorso (disputata in Portogallo) contro Capo Verde, scrive Luca Valdiserri sul Corriere della Sera.

Nel complesso si tratta del quinto caso di Covid-19 nella Roma, dopo le positività di Mirante, Bruno Peres, Carles Perez e Kluivert (nel frattempo ceduto al Lipsia), tutti guariti nelle scorse settimane, e altri casi nelle giovanili. È per questo che domenica scorsa tutti i calciatori – dalla prima squadra al vivaio – sono stati sottoposti a nuovi controlli, i cui risultati arriveranno stamattina.

Visto che Diawara non ha avuto contatti recentissimi con i compagni di squadra, l’allenatore Paulo Fonseca ha mantenuto l’allenamento per le 11, ma prima, naturalmente, dovrà avere il via libera dal settore medico.

Non è un momento facile per Diawara. Prima il pasticcio della lista contro il Verona (senza colpe del giocatore) che è costato alla Roma lo 0-3 a tavolino; poi la polemica innescata dal suo procuratore perché Fonseca lo ha mandato in panchina contro la Juventus e gli ha fatto giocare solo gli ultimi 20’; infine la “punizione” a Udine, dove è rimasto in panchina per tutta la partita. Adesso il problema che è diventato lo spauracchio di tutti: la positività al Covid-19.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy