Roma di forza, adesso è quarta. Zaniolo: “Niente di più magico”

Di Francesco: “Nicolò è un ragazzo che crede in quello che fa e non molla nulla”

di Redazione, @forzaroma

Niente di più magico, è stata una grande vittoria”. Si affida ai social network, Nicolò Zaniolo, per esprimere tutta la sua gioia dopo una partita, l’ennesima, in cui ha fatto capire quanta potenzialità c’è in lui, come scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

Segna solo gol da copertina, Zaniolo: quello di ieri è stato un mix di potenza, caparbietà e qualità. Eusebio Di Francesco se lo coccola. “È’ un ragazzo, che crede in quello che fa e non molla nulla. Lui è uno di quelli che parte dalla fase difensiva per poi essere efficace davanti, rompe gli equilibri della squadra avversaria, ha una grande aggressività. E si allena come gioca, che è l’aspetto più importante per un giovane”.

Il tecnico ha qualche appunto da fare sulla prestazione della Roma: “Ci siamo complicati la vita da soli. Nel primo tempo meritavamo un vantaggio più ampio, volevamo essere aggressivi ma dovevamo anche gestire, non si può andare sempre a trecento all’ora, ci è mancata quell’esperienza che in certi momenti ti fa addormentare la gara”.

Sul mercato. “Se dobbiamo far numero, non mi serve, in difesa abbiamo Kolarov che può fare il centrale, preferisco lui. Se invece vogliamo migliorare e mettere dentro qualche giocatore pronto ed interessante in prospettiva, allora mi va bene”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy