Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere della Sera

Recuperi fatali per la Lazio: persi 3 punti. Mou invece esulta (più 5)

Getty Images

Abraham ha segnato il rigore dell’1-0 sullo Spezia al 99’, Strakosha ha incassato al 94’ la rete di Fabian Ruiz che ha regalato il 2-1 al Napoli

Redazione

La classifica al 90’ sarebbe rimasta quella del turno precedente, con la Lazio 2 punti davanti alla Roma, scrive Massimo Perrone sul Corriere della Sera. I minuti di recupero l’hanno stravolta: Abraham ha segnato il rigore dell’1-0 sullo Spezia al 99’, Strakosha ha incassato al 94’ la rete di Fabian Ruiz che ha regalato il 2-1 al Napoli. Così, dopo 27 giornate, è Mourinho a trovarsi un punto davanti a Sarri. La Roma ha segnato 5 gol dopo il 90’, un record condiviso con Atalanta e Udinese, ed è la squadra che li ha fatti fruttare meglio guadagnando 5 punti: 3 contro il Sassuolo fra andata (destro a giro al 91’ di El Shaarawy per il 2-1 all’Olimpico) e ritorno (testa di Cristante per il 2-2), poi i 2 contro lo Spezia, mentre non hanno inciso sul risultato le reti di El Shaarawy al Milan al 93’ (1-2) e di Felix sul campo del Genoa al 94’ (2-0 giallorosso).