Corriere della Sera

Pioli grossi guai: 5 contagiati. Mou: “Stagione non falsata”

Getty Images

Il tecnico giallorosso: "Giocatori positivi è come quando un club ha molti nfortunati"

Redazione

Sostiene Mourinho che “Il Covid non falsa il campionato“, ma una cosa è certa: quanto a contagi il Milan arriva al duello di stasera di San Siro contro la sua Roma in una situazione nettamente peggiore, come riporta il Corriere della Sera. Se i giallorossi col virus sono tre, i rossoneri arrivano a cinque. Tatarusanu più altri quattro, tre dei quali sono risultati positivi dopo i tamponi di ieri sera. Si teme soprattutto per la difesa, già in piena emergenza. Ieri a Milanello è stata provata la coppia Kalulu-Gabbia, tornano a disposizione Rebic e Leao, mentre Giroud è favorito su Ibrahimovic come centravanti. Qualche pensiero in più a centrocampo, privo di Kessie e Bennacer, via per la Coppa d’Africa. I titolari saranno Tonali e Krunic, con l’enigma Bakayoko che finirà in panchina. La Roma sta bene e non è più la squadra naif stesa dalla doppietta di Ibra all’andata: anche stasera, come nel formidabile 4-1 all’Atalanta del 18 dicembre, il piano giallorosso sarà lasciare l’iniziativa agli avversari e colpire in contropiede. Si vede sempre di più la mano di Mourinho, che eri è andato in tackle: “Rispetto squadre come Milan e Lazio, ma non le allenerei mai”.