Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Corriere della Sera

Mourinho sa come si fa: sfide continentali sui campi inglesi, bilancio positivo

Getty Images

A differenza della Roma, lo Special One ha collezionato 3 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte sui campi della Premier League

Redazione

Che José Mourinho sappia come si vince in Inghilterra lo dice con chiarezza il suo curriculum scrive Luca Valdiserri su Il Corriere della Sera. Tre campionati conquistati alla guida del Chelsea, 4 Coppe di Lega (3 con il Chelsea e una con il Manchester United, record condiviso con Alex Ferguson e con Pep Guardiola), 2 Community Shiled (una con il Chelsea e una con il Manchester United), una Coppa d’Inghilterra (con il Chelsea). Alla Roma, però, forse interessa di più – alla vigilia della semifinale di andata di Conference League contro il Leicester City – il suo cammino nelle Coppe europee contro le squadre inglesi. Un bilancio più che positivo con 3 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte sui campi della Premier League. Il modo migliore per affrontare con il dovuto rispetto ma senza paura un’avversaria che è decima in campionato, a 38 punti dalla capolista Manchester City e 18 dal quarto posto, con vista sulla Champions League, in questo momento in mano all’Arsenal, in lotta serrata con il Tottenham di Antonio Conte. Questi gli euro-risultati ottenuti in Inghilterra dallo Special One: Manchester United-Porto 1-1; Liverpool-Chelsea 1-0; Liverpool-Chelsea 0-0; Liverpool-Chelsea 1-0; Liverpool-Chelsea 1-1; Manchester United-Inter 2-0; Chelsea-Inter 0-1; Tottenham-Real Madrid 0-1; Manchester City-Real Madrid 1-1; Manchester United-Real Madrid 1-2.