Mayoral: “Gara dura, felicità doppia”

L’attaccante spagnolo: “Se gioco domenica? Decide il capo”

di Redazione, @forzaroma

Sta diventando l’uomo dell’Europa League, Borja Mayoral. Con la doppietta di ieri sera a Kiev, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera, l’attaccante spagnolo è salito a quota 7 reti nella competizione, 13 in stagione.

Una grande prestazione, che creerà qualche imbarazzo a Fonseca nella scelta del centravanti titolare, domenica sera contro il Napoli. “Decide il capo – la risposta dell’attaccante – Sono contento per la doppietta, è stata una partita molto dura, abbiamo sofferto ma siamo felici di aver passato il turno“.

Per caratteristiche, la Roma sembra trovarsi meglio in Europa. “Lo Shakhtar fa possesso palla per tutto il tempo e noi dovevamo essere bravi nella fase difensiva, ma il calcio italiano è diverso: abbiamo sbagliato le partite contro Benevento e Parma, ma ora dobbiamo continuare con questo atteggiamento e rimaniamo concentrati sulla partita contro il Napoli“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy