Maicon-Castan, le grandi sorprese. Oggi arriva Rudiger, poi Digne

Le condizioni fisiche dei due brasiliani regalano a Garcia un pizzico di serenità in più

di Redazione, @forzaroma

E’ stata una bella Roma quella vista contro il Siviglia e, nel corso del match, si sono viste tante risposte positive. Tra queste, come evidenzia oggi “Il Corriere della Sera” nelle pagine romane, ce ne sono due che hanno fatto tornare il sorriso sulle labbra di Rudi Garcia. I recuperi fisici di Maicon e Leandro Castan regalano al tecnico francese un pizzico di serenità. Il terzino sembra tornato quello di due anni fa: ha lavorato con il gruppo per tutta l’estate, sin da Pinzolo non ha saltato un allenamento e contro il Siviglia ha giocato oltre un’ora ad alti livelli. Può diventare un valore aggiunto. Così come Castan: il centrale ha dato le risposte che a Trigoria speravano, sabato prossimo a Verona sarà lui a guidare la difesa. Sabatini, comunque, è alla ricerca di due centrali che completeranno il reparto.
Il primo arriverà oggi alle 14 a Fiumicino: si tratta di Antonio Rudiger, ventiduenne tedesco dello Stoccarda, preso in prestito con diritto di riscatto – che potrà trasformarsi in obbligo dopo un numero stabilito di presenze – in un’operazione da circa 10 milioni di euro. Come quarto è stato bloccato Gyomber, slovacco del Catania, che sarà preso solo se il mercato non offrirà (Mamadou Sakho in prestito dal Liverpool) soluzioni migliori. Per la fascia sinistra si sta sbloccando l’operazione Digne ma c’è ancora da lavorare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy