La Roma ora vuole blindare Lorenzo Pellegrini

La Roma ora vuole blindare Lorenzo Pellegrini

L’intenzione del centrocampista è restare in giallorosso. Ieri l’incontro tra Petrachi e il suo agente. Si è parlato anche della situazione Defrel, che può tornare alla Samp

di Redazione, @forzaroma

L’obiettivo della Roma è quello di blindare Lorenzo Pellegrini. Gianluca Petrachi vuole spazzare via tutte le voci riguardo al futuro del capitano del futuro designato da Francesco Totti. Ieri il diesse pugliese ha incontrato Giampiero Pocetta, agente di Pellegrini, a cui ha ribadito la centralità di Lorenzo nel progetto della Roma. Per questo motivo le parti stanno lavorando per eliminare la clausola di rescissione di 30 milioni di euro dal contratto del centrocampista, che lo rende appetibile per tutte le big.

Pellegrini ha sempre detto che la sua intenzione è di rimanere nella Roma: il suo contratto è in scadenza nel 2022, sarà prolungato con un ingaggio superiore agli attuali 2 milioni netti a stagione. Nell’incontro si è parlato anche del futuro di Defrel, che la Roma vorrebbe inserire in qualche trattativa per arrivare ad altri calciatori: è stato proposto al Cagliari nell’offerta per Barella, ma non è escluso che possa rimanere alla Sampdoria dove è arrivato Eusebio Di Francesco. Se il futuro di Lorenzo Pellegrini sembra ancora a tinte giallorosse, lo stesso non si può dire dell’altro Pellegrini, Luca. Il difensore seguito da Mino Raiola è sempre nel mirino della Juventus, pronta a mettere sul piatto per il suo cartellino 10 milioni. Lo scrive il Corriere della Sera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy