La Roma è extralarge: Gonalons al Siviglia, Coric e Zaniolo rimangono

La Roma è extralarge: Gonalons al Siviglia, Coric e Zaniolo rimangono

Monchi impegnato a sfoltire la rosa con qualche giocatore in uscita all’estero, tranne Inghilterra

di Redazione, @forzaroma

La Roma era già fatta, con 12 nuovi acquisti diluiti tra giugno e Ferragosto: mercato chiuso con Nzonzi (il più costoso) e senza l’esterno destro di piede mancino, che nei giorni di Malcom sembrava la priorità, prima di virare sul centrale di centrocampo, come riporta il Corriere della Sera.

Per il mercato in uscita, almeno all’estero (tranne in Inghilterra, dove gli affari sono chiusi da una settimana), c’è tempo fino a fine agosto, con Monchi e Massara che ieri a Milano hanno soltanto concluso operazioni minori (Bordin al Perugia, Keba all’Ascoli) e ora dovranno cercare di sfoltire la rosa attualmente a disposizione di Di Francesco.

Gonalons è davvero vicinissimo al Siviglia (in prestito gratuito). Coric – che ha molta voglia di giocarsi le sue chance in giallorosso – ha 15 giorni per ripensarci e convincersi ad andare un anno in prestito, anche se la Roma avrebbe preferito una squadra di serie A. Come per Zaniolo, che invece crescerà a Trigoria almeno fino a gennaio, pur consapevole che il centrocampo della Roma è «XXL», con nove giocatori per tre maglie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy