La Roma cerca un Drago per chiudere la porta

La Roma cerca un Drago per chiudere la porta

I giallorossi sono pronti a usare Gerson come pedina di scambio con la Fiorentina per arrivare a Dragowski

di Redazione, @forzaroma

Le straordinarie prestazioni di Bartlomiej Dragowski negli ultimi mesi di campionato non sono bastate per salvare l’Empoli dalla retrocessione ma hanno messo il ventunenne polacco sotto gli occhi di tutti. Dragowski tornerà alla Fiorentina, proprietaria del suo cartellino, con contratto in scadenza nel giugno 2021. L’estate scorsa i viola hanno comprato dal Tolosa (a 8,5 milioni) Alban Lafont, che ha vissuto un campionato fatto di alti e bassi ma che è un investimento per il futuro: ha infatti solo 20 anni. È lampante che non si possono tenere in rosa due portieri emergenti e la Roma si è così inserita, approfittando delle trattative su Gerson, che quest’anno è stato in prestito proprio alla Fiorentina, giocando 36 partite e segnando 3 gol. Può essere la pedina di scambio per il portiere oppure la chiave per un incrocio di prestiti. Il Cagliari ha sparato altissimo per Cragno. La Juventus offre Mattia Perin, ma lo valuta 20 milioni e vorrebbe inserirlo nell’affare-Zaniolo, per abbassare l’offerta per il centrocampista. Un affare che non interessa la dirigenza giallorossa. Kevin Trapp tornerà al PSG dal prestito all’Eintracht Francoforte ed è un profilo che piace. Il problema, scrive Il Corriere della Sera, è il contratto a cifre da “emiri” in scadenza nel giugno 2020: il PSG, dunque, non può prestarlo ma soltanto venderlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy