Ibanez si allena e spera nella convocazione

Il brasiliano non sarà della partita dal primo minuto perché il rischio di ricadute dopo i problemi muscolari è troppo grande

di Redazione, @forzaroma

Oggi Paulo Fonseca saprà se potrà contare, almeno per la panchina, su Roger Ibanez. Il difensore brasiliano ieri si è allenato con i compagni per gran parte della seduta e oggi proverà a forzare per essere almeno convocato. Non sarà, però, della partita dal primo minuto perché il rischio di ricadute dopo i problemi muscolari è troppo grande e il tecnico portoghese non ha intenzione di forzarne il rientro.

In difesa giocheranno Mancini e Smalling, mentre per la terza maglia il ballottaggio è tra Kumbulla e Cristante. Sugli esterni ci sarà uno tra Karsodorp e Peres, a sinistra Spinazzola. Sicuramente non ci sarà Dzeko. Il bosniaco migliora, potrebbe rientrare a Parma ma, più verosimilmente, al ritorno in Ucraina giovedì prossimo.

Si avvicina a grandi passi il ritorno di Zaniolo, atteso in campo entro un mese. Ieri il numero 22 ha pubblicato una sua foto in maglia giallorosso scrivendo: “Dentro un ring o fuori non c’è niente di sbagliato a cadere. È sbagliato rimanere a terra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy