Friedkin già sul mercato. Portiere, in pole ora c’è Gollini

In attesa di capire cosa succederà in panchina, Tiago Pinto si occupa anche della squadra

di Redazione, @forzaroma

In silenzio, come ormai consuetudine, la Roma dei Friedkin continua a lavorare per il futuro, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera. In attesa di capire cosa succederà in panchina, Tiago Pinto si occupa anche della squadra. Dopo aver rinnovato i contratti di Ibanez e Kardsorp e in attesa della firma sicura di Pellegrini e probabile di Mkhitaryan, il general manager dell’area sportiva del club giallorosso ha incontrato ieri Giuseppe Riso, agente di Cristante e Mancini.

Ma anche di Pierluigi Gollini, uno dei nomi che piace tanto, tantissimo a Trigoria. Gollini in questa stagione all’Atalanta ha avuto e sta avendo un ruolo meno centrale rispetto al passato e a 26 anni si sente pronto per tentare il salto in una grande piazza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy