Fonseca: “Roma fantastica, è la mia vittoria più bella”

Fonseca: “Roma fantastica, è la mia vittoria più bella”

Pellegrini superstar e poi ko: preoccupa l’infortunio al piede

di Redazione, @forzaroma

E’ stato un trionfo giallorosso. La Roma ha vinto 4-1 a Firenze blindando il quarto posto, posizione in cui chiuderà il 2019. Di Dzeko (10 gol in stagione, 7 in campionato, 97 complessivi con la maglia della Roma), Kolarov su punizione, Pellegrini e Zaniolo (al sesto gol tra campionato e coppa) le firme sul successo della formazione di Paulo Fonseca, che con i tre punti di Firenze sale a quota 35 punti, uno soltanto in meno della Lazio terza, scrive Gianluca Piacentini sul “Corriere della Sera”.

Protagonista assoluto è stato Lorenzo Pellegrini, uscito nel finale per un terribile pestone al piede sinistro che desta molta preoccupazione all’interno di Trigoria. “Sono molto contento – le sue parole – per la mia prima rete, la cercavo da tanto, mi serviva”. È una Roma brillante, che vince divertendo e cerca di dominare le partite. “Ci divertiamo tanto, è vero. Vogliamo dominare, ci lavoriamo, la Fiorentina ci ha messo molto in difficoltà dopo aver segnato il primo gol, poi siamo stati bravi e fortunati. Che segnale diamo al campionato? Che ci siamo, che abbiamo voglia di vincere e di divertirci”. Molto soddisfatto Fonseca. «È stata una vittoria molto importante, bellissima, forse la mia più bella qui. L’avevamo preparata bene e in campo si è visto, loro avevano giocato bene con l’Inter, la Juventus, l’Atalanta, ma noi siamo stati bravi. Abbiamo fatto una buona prima parte di stagione, noi vogliamo vincere sempre ma dobbiamo essere equilibrati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy