Fonseca alla Mou: “Ecco gli undici contro la Juventus”

Roma svelata, pare un commento al mercato

di Redazione, @forzaroma

“Giocano Antonio (Mirante, ndr), Santon, Mancini, Ibanez, Kumbulla, Spinazzola, Veretout, Pellegrini, Mkhitaryan, Pedro e Dzeko”. Paulo Fonseca, per la prima volta da quando è sulla panchina della Roma, fa il Mourinho e rivela undici undicesimi della formazione che stasera affronterà la Juventus all’Olimpico. L’unico ballottaggio – scrive Luca Valdiserri su ‘Il Corriere della Sera’ – è con la scaramanzia: “Se non succede niente da qui all’inizio della partita”. Per la maggioranza, però, le parole di Fonseca sono anche un attacco a un calciomercato che, invece di rafforzare la squadra, finora l’ha indebolita. Ci sono gli infortunati, i giocatori praticamente fuori rosa e ci sono i mancati arrivi.

La riflessione sul confronto con il passato si basa su frasi fatte, ma sul mercato è chiusura totale: “Penso solo alla partita e non voglio parlare di mercato. I rapporti con Friedkin? Ci parlo tutti i giorni, lavoriamo tutti insieme per una squadra più forte. L’obiettivo è fare meglio dello scorso anno“. Alla vigilia della partita di Verona, Fonseca si era molto sbilanciato su Smalling: “Sono in contatto continuo con lui. Vuole tornare alla Roma e noi lo vogliamo riavere: nei prossimi giorni potremmo ritrovarlo”, aveva detto. Sette giorni dopo la situazione non si è sbloccata, semmai il contrario.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy