Dzeko, sono 102 gol e raggiunge Montella: “Dobbiamo guardare solo al futuro”

Dzeko, sono 102 gol e raggiunge Montella: “Dobbiamo guardare solo al futuro”

Il bosniaco al sesto posto della classifica dei marcatori giallorossi di tutti i tempi

di Redazione, @forzaroma

Edin Dzeko come Vincenzo Montella. La rete al Lecce è la numero 102 (in 210 gare) per l’attaccante bosniaco con la Roma, che raggiunge l’”Aeroplanino” al sesto posto della classifica dei marcatori giallorossi di tutti i tempi. Ora Dzeko ha messo nel proprio mirino Manfredini (104) e Volk (106), ai piedi di un podio composto da Amadei (111), Pruzzo (138) e, irraggiungibile, Francesco Totti (307).

È stato il suo quindicesimo gol in stagione (12 in campionato e 3 in Europa Legue), il quinto nelle ultime 6 partite in campionato. La prestazione di ieri è stata arricchita da un assist per Mkhtaryan: Dzeko, insomma, è sempre più leader della Roma. “Mi piace – le sue parole – giocare per i ragazzi e dare l’ultimo passaggio. La vittoria col Gent ci ha dato forza, ci mancava, poi col Lecce siamo andati in campo per 90 minuti a dare tutto e abbiamo messo l’aggressività che ci chiede l’allenatore. Due mesi senza vittoria sono troppi, non mi piace pensare al passato ma voglio guardare al futuro e alla gara di Europa League: proviamo a vincere e a passare il turno“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy