Dzeko e Salah ridanno alla Roma il sorriso perduto

Dopo una stagione altalenante e un precampionato sotto le attese, i due giocatori arrivati ieri riportano entusiamo nella piazza romana

di Redazione, @forzaroma

Dopo un’annata sotto le aspettative e un pre campionato non proprio felice, servivano due acquisti importanti per riportare il sorriso sul volto dei romanisti. E così è stato. Ieri è stato un giorno importantissimo per il mercato giallorosso, grazie agli arrivi di Dzeko e di Salah. Il bosnico ieri pomeriggio è sbarcato da Fiumicino dove ha ricevuto un’accoglienza degna di un assoluto campione, con tremila tifosi ad inneggiarlo. E qualche ora prima è arrivata anche l’ufficialità dell’egiziano, con tanto di foto che lo ritraeva firmare il contratto e scattare selfie con la maglia gialllorossa. Come riportato nell’edizione odierna de “Il Corriere della Sera”, a Salah è stato fatto un contratto quadriennale, mentre al Chelsea sono andati 5 milioni per il prestito più 15 per l’obbligo. Sarà presentato oggi a Trigoria.
C’è che arriva e chi parte. E’ il caso di Mattia Destro, ormai prossimo ad accasarsi al Bologna per un accordo con la Roma da 10,5 milioni tra prestito e obbligo d’acquisto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy