Dov’è l’anti Juve?

Ci si aspettava una competizione più serrata ai bianconeri. E qualcuno già parla di campionato finito

di Redazione, @forzaroma

La premessa è doverosa tanto quanto la domanda inevitabile, pertanto partiamo già dalla seconda: campionato finito? A settembre? Possibile? Quindi la premessa, anzi le: 1) siamo solo alla terza giornata, condizione che impedisce pronunce definitive ad ogni persona assennata; 2) qualcuno, tipo il Milan, manco ha giocato tutte e tre partite; 3) esperienza insegna che le gare che precedono la classica serrata settembrina per le Nazionali sono spesso uno spot e che solo dopo s’inizia a fare sul serio. Tutto verissimo, come riporta Il Corriere della Sera.

Ci si aspettava una competizione più serrata alla Juve. Tutte le grandi hanno invece già perso almeno una partita. Ognuna ha i suoi problemi e, di quell’anti-Juve che ha riempito i giornali d’estate, ora non c’è nemmeno l’ombra: il Milan si sta ricostruendo dopo la tremenda crisi societaria, l’Inter procede fra i soliti alti e bassi (“sarà un enigma, vedrete” ci disse Arrigo Sacchi prima di iniziare), la Roma non ha ancora una precisa identità tattica, il Napoli è alle prese con gli effetti collaterali del postsarrismo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy