Dodò: ”Mi sto sbloccando, finora avete visto solo il 60%”. Dubbio Taddei-Nainggolan per Garcia

di finconsadmin

(Corriere della Sera – G. Piacentini) «È un anno fantastico, ora puntiamo al record di punti e vediamo cosa fa la Juventus». Quella di Dodò è soltanto l’ultima voce, in ordine di tempo, che dallo spogliatoio della Roma dice di non mollare. Il brasiliano domani sera dovrebbe essere confermato titolare nella squadra che affronterà la Fiorentina (ore 21, arbitra Mazzoleni) al Franchi. «Sto iniziando a sbloccarmi mentalmente– ha detto a Roma Channel -. Finora credo di aver fatto vedere solo il 60% delle mie potenzialità, posso dare molto di più in campo. Il mio futuro? Ho scelto la Roma desiderando di restare più dei 5 anni di contratto». Il futuro immediato è la Fiorentina: vincendo, o mantenendo lo stesso distacco dal Napoli, sarebbe Champions League aritmetica.

 

Rispetto alla formazione che ha battuto l’Atalanta rientrerà Pjanic: a fargli posto, però, potrebbe non essere Taddei ma Nainggolan, che ha vissuto una settimana delicata per questioni personali ed è diffidato. È l’unico dubbio di Garcia, che per il resto dovrebbe dare fiducia al tridente Totti-Gervinho-Ljajic e confermare la difesa tutta brasiliana, con Toloi come vice- Benatia. Ieri Castan ha accusato un lieve affaticamento muscolare, ma a Firenze ci sarà.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy