DiFra cita Vasco: “Sono ancora qua”

La Roma chiude bene, il tecnico sorride: “Abbiamo ritrovato la nostra identità”

di Redazione, @forzaroma

La Roma chiude l’anno con una successo 2-0 a Parma – in trasferta in campionato non vinceva dal 6 ottobre ad Empoli – si riporta a meno due punti dal quarto posto e fa tornare il sorriso ad Eusebio Di Francesco, che blinda definitivamente la panchina e comincia a togliersi qualche sassolino dalle scarpe, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

Nella conferenza stampa post gara l’allenatore cita Vasco Rossi, rimandando al testo di “Eh già”, una delle canzoni recenti più conosciute dell’artista, che dice, testualmente: “Eh già, sembrava la fine del mondo ma sono qua, e non c’è niente che non va, non c’è niente da cambiare”. Messaggio chiarissimo, frutto evidentemente di un confronto con la società, che gli ha confermato la fiducia.

Abbiamo ritrovato la nostra identità – le parole di Di Francesco sulla partita -, la squadra sapeva cosa voleva. Abbiamo concesso solo una ripartenza, ma nel secondo tempo abbiamo mostrato piglio e qualità. Abbiamo recuperato alcuni calciatori molto importanti”.

E sul mercato dice: “Valuteremo insieme alla società in base alle esigenze non solo di chi deve arrivare ma anche di chi, volendo, può partire”. Recuperato Pellegrini  ancora una volta protagonista Bryan Cristante, tra i più criticati ad inizio stagione, ma autore del quarto gol in campionato, il terzo nelle ultime cinque gare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy