Diawara prova il recupero lampo

Il giocatore guineano, supportarto dal suo entourage, ha preferito una soluzione conservativa all’operazione

di Redazione, @forzaroma

Continua la tormenta in casa Roma, costretta a subire l’ennesimo infortunio. Come riporta Il Corriere della Sera, stavolta è il turno di Amaodou Diawara, che contro la Juventus ha riportato le lesione del menisco esterno. Nella migliore delle ipotesi resterà fermo un mese. In un primo momento l’operazione sembrava necessaria col tempo di guarigione tra le 10 e le 12 settimane. Il giocatore però, supportarto dal suo entourage, ha preferito una soluzione conservativa. Oggi ci sarà un ulteriore consulto col dottor Cerulli e si prenderà una decisione definitiva. L’assenza di Diawara costringe Fonseca a cercare delle soluzioni nell’immediato e Petrachi a intervenire sul mercato. Contro la Lazio è possibile il ritorno di Mancini in mediana, con lo schieramento di Cetin o Fazio al fianco di Smalling

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy