Diawara migliora. Olimpico, allarme: 3 gare in 4 giorni

Diawara migliora. Olimpico, allarme: 3 gare in 4 giorni

Il centrocampista da ieri ha ricominciato ad allenarsi, in parte, con i compagni dopo l’infortunio al menisco

di Redazione, @forzaroma

Un giocatore importantissimo, cresciuto giornata dopo giornata e, cosa da non sottovalutare a Trigoria in questo periodo, portatore sano di buon umore nello spogliatoio, scrive Gianluca Piacentini  sul Corriere della Sera.

È questo il profilo di Amadou Diawara, che da ieri ha ricominciato ad allenarsi – in parte – con i compagni dopo l’infortunio al menisco.

Non ci sarà domani in Europa League, al massimo strapperà una convocazione per il Lecce o per il ritorno europeo a Gent, tra una settimana. A Trigoria tutti vogliono andarci con i piedi di piombo, anche perché per Diawara è il secondo stop stagionale.

Intanto il terreno di gioco dell’Olimpico subirà un forte stress in questa settimana visto che da Lazio-Inter a Roma-Lecce ospiterà ben 4 partite in 8 giorni (di cui 3 in 4, tra domani e domenica). Prevista infatti, oltre all’Europa League, anche la sfida del Sei Nazioni tra Italia e Scozia, in programma sabato pomeriggio. La task force dell’Olimpico è al lavoro per far sì che il terreno regga a tutte le sollecitazioni e di certo il clima mite di questi giorni aiuta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy