Destro e Osvaldo, infortuni lievi. Totti ha recuperato

di Redazione, @forzaroma

(Corriere della Sera – G.Piacentini) Francesco Totti è a posto, e questa è la buona notizia del doppio allenamento di ieri. Dopo lo stop di giovedì, il capitano della Roma ha svolto tutto il lavoro con i compagni ed è quindi abile e arruolato per la gara di domani sera a Marassi contro il Genoa. Le notizie meno buone – ma nello staff medico giallorosso non c’è troppa preoccupazione – riguardano Osvaldo e Destro.

Il centravanti italo-argentino non ha partecipato all’allenamento pomeridiano a causa di un leggero mal di schiena: ha svolto solo un po’ di fisioterapia e oggi dovrebbe tornare in gruppo.

 

 

Discorso simile per Mattia Destro: l’ex centravanti del Siena si è fermato durante la partitella in famiglia – era stato schierato centravanti in un tridente completato da Lamela e Marquinho – per una contusione. È uscito dal campo zoppicando ma le sue condizioni non sembrano così gravi da impedirgli di entrare a far parte della lista dei convocati. Anche Burdisso è uscito prima dalla seduta ma sarà disponibile per Marassi. Nelle esercitazioni tattiche Zeman si è divertito a mischiare le carte: in difesa ha provato Dodò (anche lui recuperato, sarà convocato per la prima volta) al fianco di Burdisso e Castan. A Trigoria era presente Marcos Cafu, che ha assistito all’allenamento prima di ricevere dal d.g. Franco Baldini la maglia celebrativa della Hall of Fame.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy