Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Corriere della Sera

Covid, infortuni e rientri last minute. I club alle prese con “l’eredità” Nazionali

Getty Images

Dopo la pausa per qualificazioni ed amichevoli mondiali, ritorna la Serie A

Redazione

Una corsa contro il tempo. Il campionato riparte ma l’emergenza è ovunque. Infortuni, stanchezza, jet lag, ritardi, Covid: non c’è allenatore che non sia alle prese con problemi di formazione. Come scrive Passerini su Il Corriere della Sera, la sosta delle Nazionali e la decisione della Federazione sudamericana di piazzare partite praticamente a un giorno dalle gare di campionato in Europa, alimenta il dibattito sul ridisegnare i calendari internazionali.

All’Inter Lautaro, Correa, Vecino, Vidal e Sanchez arriveranno direttamente nel ritiro di Roma solo questa notte con un charter privato, a meno di 24 ore dalla partita dell’Olimpico. Anche il Milan ha una sfilza di assenti: da Theo Hernandez, tornato col Covid dalla Nations League, a Maignan, fresco di operazione al polso e fuori fino al 2022. Juventus e Roma avranno un giorno in più, giocando domenica alle 20.45. Madama ha fuori Rabiot, positivo al Covid e in isolamento, mentre Dybala ora sta meglio ma al massimo andrà in panchina. Morata rientrerà più avanti, in attacco sarà Kean-Chiesa. In casa Roma, corsa contro il tempo per Abraham: la caviglia è ancora gonfia, ieri ha fatto terapie.