Cassano: “Totti non deve guardare gli allenamenti, deve ancora giocare”

L’ex calciatore della Roma: “Costacurta? Faceva il commentatore in tv, ora passa a fare il dirigente. Opinione mia, non è una bella cosa. È come se un giornalista volesse fare il calciatore”

di Redazione, @forzaroma

L’ex calciatore della Roma Antonio Cassano ha rilasciato un’intervista al quotidiano “Il Corriere della Sera”. Questo un estratto delle sue parole.

Incontra ancora Totti?
“L’ho appena sentito al telefono. Mi ha detto che stava seguendo l’allenamento. Non ci ho più visto: “Che guardi a fare l’allenamento, tu devi ancora giocare”. Rideva. Totti 10, in assoluto”.

Costacurta è stato nominato vicecommissario…
“Non lo conosco, non personalmente. Faceva il commentatore in tv, ora passa a fare il dirigente. Opinione mia, non è una bella cosa. È come se un giornalista volesse fare il calciatore”.

Buffon deve smettere? 
“Avete visto cosa ha parato a Bergamo? Ha preso tutto, come fa uno così a non giocare più? Un portiere può andare avanti fino a 45 anni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy