Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere della Sera

Capitan Pellegrini, la “connessione” della Roma di Mou

Getty Images

Settimo gol in dieci partite stagionali: il numero 7 giallorosso festeggia con un gol il rinnovo del contratto

Redazione

La curva Sud canta l’inno senza musica prima del fischio iniziale per restare nel regolamento della Lega Calcio, Pellegrini dopo il contratto a vita segna l’1-0 che sblocca una gara fin lì complicata, Mourinho fa il record di vittorie casalinghe in serie A (42) e Roma al quarto posto.

Ma non è abbastanza per evitare l’ira dello Special One. Come riporta il Corriere della Sera, il portoghese si è lamentato per il terreno di gioco: “Abbiamo giocato bene in quello che è il peggior campo della serie A“. La Roma ha faticato per una buona mezzora perché l’Empoli era stato ben messo in campo dall’ex Andreazzoli e perché Pinamonti era un motorino in costante movimento: ha messo alla frusta soprattutto Smalling, che non è più  (o non è ancora) tornato quello della prima stagione. L’uscita per infortunio dell’attaccante ha ridotto quasi a zero la pericolosità dei toscani.

Il gol dell’1-0 è arrivato al 42′ da una verticalizzazione di Mkhitaryan per Pellegrini ("la nostra connessione" come dice Mou), mentre il raddoppio è partito da uno spunto di Abraham, bravo due volte: prima ha recuperato palla su un pasticcio tra Viti e Henderson, poi ha scagliato un destro potentissimo sulla traversa (sesto legno colpito in stagione) e Mkhitaryan, al posto giusto al momento giusto, ha dovuto solo appoggiare in rete.