Campione d’inverno. Il Lipsia ringrazia Schick

Campione d’inverno. Il Lipsia ringrazia Schick

Il ceco, rientrato dopo un lungo infortunio, è stato coinvolto in una giocata decisiva ogni 57 minuti nelle ultime 6 gare di campionato e Champions

di Redazione, @forzaroma

Per la prima volta il Lipsia è campione d’inverno in Bundesliga. Nel nome di Patrik Schick, scrive il Corriere della Sera.

Il ceco, rientrato dopo un lungo infortunio, è stato coinvolto in una giocata decisiva ogni 57 minuti nelle ultime 6 gare di campionato e Champions: un assist, un rigore procurato e 4 gol, l’ultimo ieri contro l’Augsburg, quello del 2-1 all’80’ (il Lipsia era passato in svantaggio, è finita 3-1).

Schick è stato ceduto in prestito dalla Roma e i tedeschi hanno un diritto di riscatto a 28 milioni (29 se andranno in Champions). Un prezzo stracciato per un centravanti che deve ancora compiere 24 anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy