Buona la prima, Dzeko ne fa due

Roma, un’ora di bel calcio nella presentazione all’Olimpico (6-0) poi il Siviglia si sveglia

di Redazione, @forzaroma

Non bisogna mai smettere di giocare, anche se è un’amichevole, anche se ti trovi in vantaggio per 6 a 0. E’ il messaggio di Rudi Garcia che ha visto la sua squadra dare spettacolo per 60 minuti, e poi concedere 4 gol a un Siviglia inerme. Come riportato nell’edizione odierna de “Il Corriere della Sera”, per un’ora è andato tutto bene, è stato tutto bello. Persino troppo. La presentazione della Roma all’Olimpico ripaga i 32.449 innamorati (715 mila euro di incasso) che hanno preferito lo stadio Olimpico alle vacanze al mare. Dezko si presenta ai suoi nuovi tifosi con due gol e un assisti, non ai boscaioli del Trentino ma ai campioni dell’Europa League, il Siviglia; buone prestazioni anche degli altri nuovi arrivati: Salah, autore di un gol e un assist, Iago Falque, tanta corsa e sacrifico e Szczesny che ha messo in più di un occasione le manone sui tiri degli attaccanti andalusi. Buona prestazione anche di Castan, che partita dopo partita sta tornando il difensore visto due anni fa, tanti applausi per Dzeko e il solito Totti, in gol su rigore. Nel finale la Roma si squaglia, complici anche i numerosi cambi (sono usciti entrambi i difensori centrali) e alcuni giocatori posizionati fuori ruolo. Come Ljajic, schierato mezz’ala e forse primo candidato a lasciare Trigoria.  

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy