Bruno Peres rinato: da “pacco” a protagonista che non ti aspetti

Bruno Peres rinato: da “pacco” a protagonista che non ti aspetti

Il brasiliano si è rivelato una sorpresa nel finale di stagione

di Redazione, @forzaroma

Se non ci fosse stato Nicolò Zaniolo a monopolizzare le copertina nel post Spal, uno spazio importante se lo sarebbe meritato Bruno Peres, scrive Gianluca Piacentini sul “Corriere della Sera”. Un protagonista che nessuno si sarebbe aspettato, considerando che fino a dicembre non giocava titolare nemmeno con il Recife, nella serie B brasiliana. Rientrato alla base come un “pacco” da sopportare fino al termine del contratto, in scadenza nel 2021, si sta invece rivelando una risorsa per Paulo Fonseca. Il portoghese dalla sua ha avuto il merito di valorizzarlo con un cambio di modulo in cui il brasiliano si è liberato dei compiti difensivi, concentrandosi principalmente su quelli offensivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy