Bruno “Ceres” coi “piedi a banana”. Rabbia e sarcasmo travolgono Peres

Dopo l’incidente stradale del brasiliano, i tifosi giallorossi si sono scatenati su social e radio: “Rescissione immediata del contratto”

di Redazione, @forzaroma

La decisione della Roma di non convocarlo per la gara di domenica prossima contro il Benevento è arrivata nella serata di ieri, dopo un confronto tra i dirigenti e l’allenatore, ma la condanna dei romanisti a Bruno Peres era già arrivata. Appena sono emersi i particolari, i tifosi si sono scatenati sui social e nelle radio private, scrive Gianluca Piacentini su “Il Corriere della Sera“. “Rescissione immediata del contratto” è stata la richiesta della maggioranza, che non ha perdonato al calciatore la mancanza di professionalità in un momento delicato della stagione. “Ha deciso di riscattarsi facendo incidenti alle 5.30 del mattino?“.

“Prima la Porsche poi la Lamborghini, Bruno Peres n’è bono manco a guidare con quei piedi a banana che si ritrova”. Più di qualcuno ci va giù pesante e tira in ballo il suo tasso alcolemico (poco meno di 2 grammi/litro), quasi 4 volte superiore al limite consentito: “Possiamo chiamarlo definitivamente Bruno Ceres?“. “Alle 5 di mattina positivo all’alcol test… Ma non ti vergogni? Che professionalità dimostri? Decurtazione dello stipendio o addirittura rescissione“. “Chi se ‘mbriaca da na parte, chi se ‘mbriaca dall’altra. Strano che non vincemo un c… da sempre”. Qualcuno sceglie la strada dell’ironia: “Prima la Porsche, adesso la Lamborghini. Più che un calciatore Bruno Peres è uno sfasciacarrozze”. “L’associazione romana carrozzieri ringrazia Bruno Peres per lo sforzo profuso nel sostegno della categoria”. “Da quando sta alla Roma, Bruno Peres ha rotto più automobili che giocato partite decenti”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fernandomattiacc_339 - 3 anni fa

    Perché queste cose con i giocatori della juve non si sentono, so tutti astemi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy