Ballottaggio per la porta. Dzeko sa come si fa a Bergamo: è già a quota 3

Il bosniaco guiderà l’attacco, alle sue spalle Pedro e Mkhitaryan

di Redazione, @forzaroma

Contro il Torino non ha disputato la migliore delle sue partite con la maglia della Roma, ma Edin Dzeko resta un punto di riferimento per Paulo Fonseca. Oggi pomeriggio a Bergamo toccherà ancora a lui guidare l’attacco contro l’Atalanta, probabilmente assistito dagli altri due senatori della squadra, cioè Pedro e Mkhitaryan. La media di 4 reti in 9 gare di campionato è in linea con i suoi standard, ma oggi proverà ad alzarla contro un’avversaria a cui ha già fatto gol 5 volte con la Roma: 3 a Bergamo nelle ultime due trasferte che però hanno portato solo un punto, riporta Il Corriere della Sera.

Karsdorp avrebbe potuto giocare questa gara con la maglia nerazzurra, ma in estate ha rifiutato il trasferimento a Bergamo. Nel suo ruolo, a gennaio, può arrivare un rinforzo: Bryan Reynolds, classe 2001, di proprietà del Dallas FC per cui la Roma ha offerto 7.5 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy