Corriere della Sera

Abraham-Osimhen, nel nome del gol

Getty Images

Napoli-Roma si accende soprattutto per il confronto tra i due numeri 9

Redazione

Non c’è dubbio che in mezzo a tanti argomenti di Napoli-Roma il più interessante sia il confronto tra Abraham e Osimhen, scrive Luca Valdiserri sul Corriere della Sera. Per il primo 15 gol in campionato, 8 in Conference e uno in Coppa Italia. Un centro ogni 146 minuti. Giovedì ha raggiunto nella classifica dei migliori marcatori alla prima stagione alla Roma, Volk. Travolgente la sua partecipazione, pugno alzato al cielo, quando parte l’inno di Venditti e tutto lo stadio intona “Roma, Roma, Roma“. Osimhen è alla seconda stagione italiana ed ha migliorato il suo score con 6 partite ancora da giocare. Quest’anno si trova a 16 reti totali. Domani è probabile che il nigeriano faccia da boa in un 4-2-3-1 super offensivo con Lozano, Mertens e Insigne alle sue spalle. Tutti e due sono stati particolarmente sfortunati con i legni in campionato: 5 per Abraham e 4 per Osimhen. Gli assist sorridono all’inglese, 3, mentre non ce ne sono per l’attaccante del Napoli.