olimpus roma

Olimpus quattro bellezze, vinto il derby con Ciampino: super Dimas

Olimpus quattro bellezze, vinto il derby con Ciampino: super Dimas

I Blues passano 4-2 al PalaOlgiata (prima vittoria in casa), grazie a una tripletta del brasiliano

Redazione

L'Olimpus Roma comincia a prenderci gusto. Seconda vittoria di fila dopo quella in Calabria. Prima, davanti ai tifosi del PalaOlgiata, che si godono un Antonio Dimas incontenibile e una squadra che sembra aver cominciato a prendere le misure alla categoria. Il primo derby stagionale finisce in trionfo. Quattro reti al Ciampino Aniene, battuto 4-2 e superato in classifica. Succede tutto, o quasi, nel primo tempo. I ragazzi di D'Orto aprono il match con Marcelinho dopo tre minuti, poi raddoppiano con Dimas. Ciampino rientra fino al 2-2 grazie a Pina e Wilde, che nel giro di due minuti trovano il pareggio momentaneo. Prima della chiusura del tempo, ancora Dimas riporta avanti i suoi. Un gol pesante. Il vantaggio regge infatti per tutta la ripresa. Un secondo tempo tiratissimo, a tratti anche nervoso. Ciampino ci prova in tutti i modi, ma a dieci secondi dalla fine Dimas segna la tripletta personale e chiude la sfida. L'Olimpus sale a 10 punti in classifica, in piena zona playoffs. Il 6 novembre si torna in Campania per la sfida in casa del Real San Giuseppe.

OLIMPUS ROMA-CIAMPINO ANIENE 4-2 (3-2 p.t.)

OLIMPUS ROMA: Tondi, Tres, Bagatini, Marcelinho, Nicolodi, L. Pizzoli, Achilli, Jorginho, Guedes, Grippi, Di Eugenio, Dimas, Schininà, Ducci. All. D'Orto

CIAMPINO ANIENE: Casassa, Isi, Pina, Wilde, Joao Salla, Bertolini, Raubo, Divanei, Guti, Pilloni, Ganzetti, Ferretti, Portuga, De Filippis. All. Ibañes

MARCATORI: 3'32'' p.t. Marcelinho (O), 9'05'' Dimas (O), 10'33'' Pina (CA), 12'31'' Wilde (CA), 15'19'' Dimas (O), 19'50'' Dimas (O)

AMMONITI: De Filippis (CA), Schininà (O), Wilde (CA), Pina (CA)

ARBITRI: Gianfranco Marangi (Seregno), Pasquale Marcello Falcone (Foggia) CRONO: Simone Micciulla (Roma 2)