olimpus roma

L’Olimpus Roma non si ferma più: battuto anche il Napoli Futsal 3-2 – FOTO

L’Olimpus Roma non si ferma più: battuto anche il Napoli Futsal 3-2 – FOTO

Al PalaOlgiata tra le due neopromosse vince la squadra di D'Orto. Primo centro per Achilli, gli altri due gol dei soliti Dimas e Marcelinho

Valerio Salviani

Forse non sarà stata una vera e propria rivincita, dopo la finale di Coppa Italia vinta dal Napoli Futsal lo scorso aprile, ma la vittoria dell'Olimpus Roma ha comunque un gusto molto dolce. Soprattutto perché si tratta della quarta consecutiva, che permette agli uomini di D'Orto di agganciare il secondo posto momentaneo in classifica, in attesa di Matera. I Blues vincono ancora al PalaOlgiata e si aggiudicano la sfida tra le due neopromosse con il risultato di 3-2.

Tre reti per tre marcatori diversi. Il match lo sblocca Achilli nel primo tempo. Primo centro stagionale per l'italiano classe 2001, che sta conquistando fiducia e minuti a suon di buone prestazioni. Nella ripresa il solito Dimas segna il gol del 2-0. Per il capocannoniere dell'Olimpus si tratta del settimo centro in stagione. Fortino prova prima a riaprire il match su rigore, ma fallisce. Poi segna il 2-1 che dà speranza a Napoli. A chiudere il giochi però ci pensa Marcelinho al minuto 15. Gli ultimi cinque minuti di passione portano all'inutile gol del 3-2 realizzato ancora da Fortino a sei secondi dalla sirena. Vince l'Olimpus, che tornerà in campo tra una settimana per sfidare l'Italservice Pesaro.

OLIMPUS ROMA-NAPOLI FUTSAL 3-2 (1-0 p.t.)

OLIMPUS ROMA: Ducci, Bagatini, Marcelinho, Nicolodi, Dimas, L. Pizzoli, A. Pizzoli, Achilli, Jorginho, Mateus, Grippi, Di Eugenio, Schininà, Tondi. All. D'Orto

NAPOLI FUTSAL: Ganho, F. Perugino, Bruno Coelho, Arillo, Fortino, Puzio, Palumbo, Alex, Amirante, Turmena, Fernandinho, Foglia, Molitierno, Capiretti. All. Basile

MARCATORI: 12'35'' p.t. Achilli (O), 5'26'' s.t. Dimas (O), 12'49'' Fortino (N), 15' Marcelinho (O), 19'54'' Fortino (N)

AMMONITI: Arillo (N), Alex (N), Dimas (O), F. Perugino (N), Jorginho (O), Foglia (N)

NOTE: al 12'16'' del s.t. Fortino (N) fallisce un rigore

ARBITRI: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Elena Lunardi (Padova) CRONO: Massimo Tariciotti (Ciampino)