Strukelj (All. 2° del Novara)a ForzaRoma.info: “La Roma può farcela per la Champions”

Strukelj (All. 2° del Novara)a ForzaRoma.info: “La Roma può farcela per la Champions”

di Redazione, @forzaroma

(di Tommaso Gregorio Cavallaro) “Peccato, viste le occasioni, potevano fare di più, ma la Roma ha dimostrato di essere una grandissima squadra” Mark Tullio Strukelj, secondo di Tesser al Novara con un passato in giallorosso all’epoca dell’invincibile armata di Liedholm

, analizza, a 24 ore di distanza dal triplice fischio di Romeo, il match dell’Olimpico. “C’è del rammaricoqueste le sue dichiarazioni a ForzaRoma.infoovviamente, soprattutto alla luce delle occasioni che abbiamo avuto e sprecato. La partita l’avevamo preparata bene e nei primi minuti, sia del primo che del secondo tempo, eravamo riusciti a imbrigliarli. La differenza, però, con la Roma l’ha fatta la precisione sotto porta. Loro, infatti, sono stati molto più cinici. Mi vengono in mente la parata di stekelenburg su Caracciolo, il tiro di Jeda prima del gol di Simplicio e il colpo di testa di Lisuzzo. Se avessimo segnato, forse, sarebbe stata un’altra partita. Non molliamo, comunque, perchè crediamo ancora nella salvezza.” Nessuna polemica, invece, sull’arbitraggio di Romeo, che avrebbe negato un rigore su Jeda per un fuorigioco inesistente: “Sono errori prosegue Strukelj – che nel calcio ci possono stare, ma la mia amarezza nasce solo dai nostri sbagli sotto porta.”
La Roma, comunque, gli ha fatto un’ottima impressione, tanto da metterla come favorita nella corsa Champions: Rispetto al match d’andata, ho visto una squadra più equilibrata e meno sbilanciata in avanti. Credo che Luis Enrique abbia apportato gli accorgimenti giusti per il calcio italiano. La Roma ora è più compatta e verticalizza molto di più, pur cercando sempre di mantenere costantemente il possesso palla. Credo che sia rientrata pienamente in corsa Champions, soprattutto se manterrà questo rendimento e sarà continua nei risultati.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy