Osti (dg Lecce) a ForzaRoma.info: “Per Greco e J. Sergio attendo di parlare con la Roma”

di Redazione, @forzaroma

(di Tommaso Gregorio Cavallaro) “Sono – queste le dichiarazioni di Osti a ForzaRoma.info – due giocatori (Julio Sergio e Greco, ndr) interessanti, ma prima di tutto dobbiamo parlare con la Roma, che è la proprietaria dei cartellini.

È la società capitolina, infatti, che deve renderci edotti su alcuni aspetti. Ritengo che dopo mercoledì (27/07, ndr) ci potrebbero essere delle novità in un senso o nell’altro” Carlo Osti, dg del Lecce, pur ammettendo l’interesse della sua società per i due calciatori in questione, passa la patata bollente a Sabatini, il quale – a suo parere – è l’unico a poter mettere la parola fine a queste due possibili trattative.

 

Che il club salentino voglia acquisire il portiere brasiliano e il centrocampista, è ormai il segreto di pulcinella. Il problema è che il Lecce vorrebbe che la Roma accettasse un prestito secco e il partecipare al pagamento di parte del lauto ingaggio dei due. Soprattutto nel caso di Julio Sergio, la società romanista dovrebbe pesantemente intervenire, perché l’ex miglior 3° portiere del mondo guadagna cifre decisamente fuori budget per un realtà come quella leccese. E’ sue questo punto che, quando il più sembrava fatto, la contrattazione tra le due società si è bloccata e stenta tuttora a ripartire.

Mentre per il brasiliano le cose potrebbero risolversi, è più difficile che Leandro Graco finisca alla corte di Di Francesco. Due i motivi: il primo è che la Roma prima di darlo in prestito dovrebbe rinnovargli il contratto in scadenza nel prossimo giugno; il secondo è che Luis Enrique avrebbe espressamente richiesto la conferma del mediano, ritenendolo una valida alternativa ai titolari. L’impressione, quindi, è che alla fine Greco rimarrà a far parte della rosa della Roma anche nella prossima stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy