Ag. Kameni a ForzaRoma.info: “Ho avuto un contatto con Sabatini, ma sono dieci giorni che non lo sento”

di Redazione, @forzaroma

(di Tommaso Gregorio Cavallaro) Una decina di giorni fa ho avuto un contatto telefonico con Sabatini, ma da quel momento non ho più sentito nessuno della RomaPaul Boisseau, manager del franco-camerunense Idris Kameni

, ammette quindi di essere stato contattato dal Ds giallorosso per avere informazioni sul suo assistito. Interconnessioni telefoniche, però, interrotte non già per volere del portiere dell’Espanyol, che verrebbe di corsa a Roma, ma per tentennamenti dell’ex dirigente del Palermo, almeno a sentire l’agente FIFA: “Nella telefonata di cui le stavo parlando, Sabatini – queste le sue dichiarazioni a ForzaRoma.info – mi ha spiegato la situazione dei portieri della Roma e chiesto informazioni sul ragazzo. Ho avuto, però, l’impressione che non fosse molto convinto e che i suoi obiettivi fossero altri. Se non sbaglio il direttore sta puntando forte sul portiere dell’Ajax, Marteen Stekelenburg.”

 

Chi, invece, vorrebbe fortemente il 27enne di Douala a Trigoria è il suo ex compagno di squadra Ivan De LaPena, in questo spalleggiato dal neo-tecnico romanista Luis Enrique: “Ivan lo conosce – prosegue Boisseau – molto bene e ha una grossa stima di Idris. Sia lui che Luis Enrique sarebbero ben felici di averlo a Roma.” Città dove il portiere del Camerun si trasferirebbe subito, anche perché considera finita la sua avventura all’Espanyol: “Kameni sarebbe felicissimo di vestire la maglia della Roma, perché è un grande club. Sono dieci giorni, però, che non ho più contatti con il club giallorosso. Ho ricevuto varie offerte per il mio giocatore, ma finora nessuna alla sua altezza. Su di lui, al momento, ci sono una squadra spagnola e una inglese. Se, però, non dovesse arrivare un’offerta adeguata al livello di Idris, potrebbe rimanere anche a Barcellona. Tra una decina di giorni si conoscerà il suo futuro in un senso o nell’altro.” Si dice che il club catalano potrebbe accontentarsi di una cifra tra i due e i tre milioni per lasciarlo partire. Un prezzo, secondo Boisseau, abbastanza attendibile: “Credo che il costo dovrebbe aggirarsi tra 1,5 e 3 milioni di euro.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy