Femminile, Roma-Fiorentina 0-0: pari giusto dopo un finale dalle mille emozioni

Femminile, Roma-Fiorentina 0-0: pari giusto dopo un finale dalle mille emozioni

Le ragazze di Bavagnoli salgono a quota 17 in classifica

di Redazione, @forzaroma

Una partita piuttosto equilibrata, che si anima soprattutto negli ultimi dieci minuti. Nel finale succede di tutto, con occasioni da una parte e dall’altra, complice anche la stanchezza. Finisce 0-0.

Un pari giusto per quanto visto in campo: i viola possono recriminare per aver colpito due traverse, ma anche la Roma ha avuto diverse chance soprattutto con Piemonte. Le ragazze di Bavagnoli salgono così a 17 punti, la Fiorentina resta terza a quota 25.

Nel primo tempo la Fiorentina si rende subito pericolosa, dopo appena un minuto, con Bonetti che si coordina bene e colpisce in pieno la traversa. Le ragazze di Cincotta dimostrano la propria qualità generale dominando l’avvio del match. Dopo dieci minuti a tinte viola, però, esce bene la Roma, che pian piano arriva a controllare il pallino del gioco, rendendosi più volte pericolosa dalle parti di Ohrstrom, soprattutto con i tiri dalla distanza.

Le occasioni migliori per le ragazze di Bavagnoli arrivano con Bonfantini e Greggi. Nel finale della prima frazione la Fiorentina torna a impensierire con Mauro, fermata provvidenzialmente a pochi metri dalla porta di Pipitone da Elisa Bartoli.

Nella ripresa i primi dieci minuti sono davvero a ritmi bassi. Al 55esimo le giallorosse hanno l’occasione più ghiotta per portarsi in vantaggio: Piemonte, servita ottimamente da Bartoli, ma spreca a due passi dalla porta calciando sul portiere viola.

Nella Roma bene anche Greggi e Swaby, pericolosissima in area di rigore con i suoi colpi di testa. Dal canto suo, la Fiorentina colpisce due traverse, una per tempo: nella ripresa con Clelland che in caduta calcia e colpisce la trasversale. Sulla ribattuta arriva Guagni, di testa, ma Pipitone para. A quel punto Bonetti calcia a botta sicura ma Bernauer salva sulla linea.

CRONACA 

SECONDO TEMPO

Finisce qui! 0-0 tra Roma e Fiorentina. Un pari giusto per quanto visto in campo, con grandi occasioni da entrambe le parti soprattutto nel finale

Tre minuti di recupero

91′ – Punizione di Bernauer dal limite dell’area, para il portiere viola che manda in angolo

90′ – Cambio nella Roma: esce Greggi, entra Simonetti

89′ – Giallo per Tortelli dopo un fallo su Bonfantini

86′ – Cambio per la Fiorentina: esce Parisi, entra Catena.

85′ – Altra occasione di testa per Swaby, palla di nuovo larga di un soffio

82′ – Che occasione per la Fiorentina. Succede di tutto: Clelland in caduta calcia e colpisce la traversa, sulla ribattuta arriva Guagni, di testa, ma Pipitone para. A quel punto Bonetti calcia a botta sicura ma Bernauer salva sulla linea

80′ – Squadre adesso molto lunghe, ne beneficia lo spettacolo con occasioni da entrambe le parti: Clelland va al traversone in area, ma non arriva nessuna delle sue compagne

78′ – Giallo per Parisi

75′ – Greggi con un tiro a giro prova a servire Bonfantini, che però per un soffio non aggancia il pallone di testa

74′ –  La Roma adesso si fa preferire, anando vicino al vantaggio soprattutto in contropiede

72′ – Cambio nella Roma: esce Serturini, entra Pugnali. Cambia poco dal punto di vista tattico

70′ – Occasione per Ciccotti che sfrutta un errore difensivo dei viola ma calcia male e non trova la porta

68′ – In area di rigore è sempre pericolosa la giamaicana Swaby che di testa però non trova la porta

65′ – Risponde la Fiorentina, ancora con Ilaria Mauro. Servita da Bonetti, Mauro in area di rigore arriva di testa sul pallone ma non riesce a insaccare a tu per tu con Pipitone

60′ – Cambio della Fiorentina: esce Guagni, entra Vigilucci

55′ – Piemonte ha sciupato l’occasione più importante della partita, dopo il tocco a servirla di Bartoli

55′ – Dopo dieci minuti di studio, super chance per la Roma. Colpo di testa a servire Piemonte che a tu per tu con Ohrstrom non riesce a piazzarla

52′ – Ancora pericolosa Ilaria Mauro: la viola prova l’azione personale ma viene pescata in fuorigioco

51′ – Su calcio di punizione prova l’intervento di testa Mauro, ma il tiro dalla distanza non impensierisce Pipitone

L’arbitro fischia l’inizio della ripresa

Le squadre tornano in campo

PRIMO TEMPO

Finisce il primo tempo allo stadio Tre Fontane: 0-0 all’intervallo. Un paio di buone occasioni per la Fiorentina, la Roma pericolosa soprattutto con i tiri da fuori

 

43′ – Si invola verso la porta giallorossa il numero 9 viola Mauro, che entra in area ma viene provvidenzialmente fermata da Elisa Bartoli che la manda in corner

40′ – La Roma ci prova soprattutto con i tiri da fuori. Swaby riesce a servire Greggi che dalla sinistra prova a coordinarsi ma il suo tiro non impensierisce l’estremo difensore viola

39′ – Le ragazze di Bavagnoli giocano con più scioltezza e serenità, mostrando a tratti sprazzi di buon calcio

33′ – Ottimo aggancio di Bonfantini al limite dell’area di rigore. Il suo tiro però è troppo debole

30′ – Torna a farsi vedere la Fiorentina. All’interno dell’area di rigore Mauro trova il pallone di testa ma lo manda largo di poco

28′ – Dopo un avvio a tinte viola, le ragazze della Roma prendono coraggio e si rendono pericolose in fase offensiva

25′ – Prova il numero Bonfantini, che si coordina all’interno dell’area di rigore avversaria ma colpisce male la sfera

24′ – Occasione per Bonetti che calcia da fuori area. Il pallone non impensierisce Pipitone

23′ – Buona chance per Swaby che colpisce di testa su azione di calcio d’angolo, ma il suo tiro è debole e viene parato facilmente

13′ – Altra occasione per i viola: Bonetti raggiunge il fondo e serve sul secondo palo Breitner che manda il pallone alto

12′ – Le giallorosse provano a rendersi pericolose: Piemonte conquista un pallone dal limite dell’area e prova il tiro. Facile l’intervento del numero uno viola

8′ – Giallo per Philtjens, per un’entrata in gioco pericoloso su Ciccotti

1′ – Fiorentina già molto pericolosa. Assist di Clelland che serve in mezzo Bonetti: traversa piena

L’arbitro fischia il calcio d’inizio

Le squadre entrano in campo

TABELLINO

ROMA (4-3-3): Pipitone; Soffia, Corrado, Swaby, Bartoli; Ciccotti, Bernauer, Greggi; Bonfantini, Piemonte, Serturini.
A disp.: Casaroli, Lipman, Simonetti, Coluccini, Pugnali, Labate, Antonsdottir,
All.: Elisabetta Bavagnoli

FIORENTINA (4-3-1-2): Ohrstrom; Guagni, Agard, Tortelli, Philtjens; Parisi, Breitner, Adami; Bonetti; Clelland, Mauro.
A disp.: Fedele, Jaques, Vigilucci, Catena, Kongouli, Zazzera, Fusini.
All.: Antonio Cincotta

Arbitro: Tommaso Zamagni.

 

Antonio Scali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy