Viareggio Cup, Roma-Envigado 2-0 nonostante la vittoria, i giallorossi escono dal torneo

di finconsadmin

(di Roberto Golino) Nella terza ed ultima giornata del girone 3, la Roma di Alberto de Rossi si gioca contro la capolista Envigado, le flebili speranze di qualificazione agli ottavi di finale, nella 66^ edizione della Viareggio Cup. Il passaggio al turno successivo è appeso a un filo e complici i non esaltanti risultati, che hanno portato nella cascina giallorossa appena un punto in due partite, l’approdo agli ottavi non dipende più solamente dalla formazione capitolina. Infatti, oltre a superare con quante più reti di scarto possibile l’ Envigado, la Roma deve sperare in una vittoria di misura del Benfica sul Livorno e in una serie di intrecci favorevoli negli altri gironi, che le permetterebbe di qualificarsi come una delle due migliori seconde del gruppo A. Una situazione a dir poco critica.

 

Nonostante il complicato epilogo del torneo, i ragazzi di Alberto De Rossi credono nell’impresa: oggi, alle ore 15.00, sul campo “Bresciani” di Viareggio, Battaglia e compagni cercheranno di cancellare la sconfitta subita contro il Livorno, nel tentativo di andare avanti in una manifestazione, che negli ultimi anni, sembra essere davvero stregata per i colori giallorossi. Contro l’ex-squadra di Fredy Guarin, attuale centrocampista dell’Inter, la Roma dovrebbe scendere in campo con il classico 4-3-3, anche se non è escluso un passaggio al più offensivo 4-2-3-1; il tecnico romanista dovrebbe riproporre Marin sulla corsia di sinistra dal primo minuto, mentre in attacco sarà confermato il trio formato da : Njiki Tchoutou, Ferri e Radonjic.

 

 

CRONACA

 

 

SECONDO TEMPO

 

45’+5 Termina l’incontro: nonostante il successo odierno la Roma esce dal torneo. 

 

45’+3 RADDOPPIO DELLA ROMA!!!!BOLDOR REALIZZA IN SCIVOLATA SFRUTTANDO IL CROSS DALLA DESTRA DI VERDE

 

45’+1 Ultimo cambio per Alberto De Rossi: Balasa rileva Marin 

 

45‘ I minuti di recupero saranno cinque

 

43‘ Azione in velocità della Roma: Verde innesca di prima intenzione Ferri sulla destra, l’attaccante controlla e serve l’accorrente Adamo, il quale viene anticipato proprio al momento del tiro

 

39‘ Cambio nelle fila della Roma: Trani prende il posto di Tibolla

 

39‘ Ammonito Boldor

 

36′ Ancora Rubio dai venti metri, con Zonfrilli reattivo nel respingere il fendente del numero 10 colombiano

 

31‘ Terzo cambio nelle file giallorosse: entra Di Mariano, esce Radonjic

 

28‘ Secondo cambio per Alberto De Rossi: Adamo rileva Battaglia

 

26‘ Ancora Envigado pericoloso: Rubio ci prova dalla distanza con il pallone che termina di poco a lato

 

25‘ Primo cambio per la Roma: Verde prende il posto di Njiki Tchoutou

 

25′ Zonfrilli tiene a galla la Roma: il portiere giallorosso si oppone alla grande alla conclusione ravvicinata di Espinoza

 

23′ Roma vicina al raddoppio: su un calcio piazzato battuto da Battaglia, Somma interviene bene di testa, non riuscendo tuttavia ad imprimere la giusta forza al pallone

 

17‘ Altro cambio per Ramirez: Zapata lascia il posto a Espinoza

 

13‘ Cartellino per J.Mosqueira, autore di un brutto intervento su Njiki Tchoutou

 

11‘ Terzo cambio per l’Envigado: Moreno prende il posto di Franco

 

6′ GOOOOOL DELLA ROMA!!!!!!RADONJIC REALIZZA SUL PRIMO PALO CON UNA CONCLUSIONE DI SINISTRO CHE NON LASCIA SCAMPO AL PORTIERE

 

5′ Corner i favore della Roma

 

4‘ Roma aggressiva anche in queste prime battute del secondo tempo

 

0‘ Inizia il secondo tempo e subito due cambi per i colombiani: Rubio e  Gonzales prendono il posto di Delgado e Cardona

 

 

PRIMO TEMPO

 

 

45′ Termina la prima frazione di gioco

 

42‘ Secondo legno per i giallorossi: sugli sviluppi di un corner battuto da Radonjic, Boldor va al tiro con il pallone che impatta sulla parte interna del palo

 

35′ Marin prova la conclusione di prima intenzione, ma il pallone termina abbondantemente a lato

 

28‘ Giallorossi ancora pericolosi: Tibolla colpisce la traversa con una conclusione leggermente sporcata da Mosquera

 

27‘ Sul calcio piazzato battuto da Battaglia, Somma svetta di testa , non riuscendo tuttavia a centrare la traversa

 

26‘ Calcio di punizione in favore della Roma da posizione interessante

 

18‘ Roma vicina al vantaggio: Njiki Tchoutou avanza sulla destra e crossa in area per l’accorrente Radonjic, il quale da buona posizione non riesce ad intervenire di testa, sciupando un’ottima occasione

 

6‘ Ammonito Pellegrini Per un intervento su Cardona

 

5‘ Giallorossi ancora pericolosi sul versante di destra: Njiki Tchoutou serve a centro area Ferri, che dopo aver eluso l’intervento di un avversario calcia tra le braccia del portiere

 

4‘ Roma pericolosa con Njiki Tchoutou che da posizione defilata impegna il portiere avversario

 

1‘ Subito aggressiva la Roma che usufruisce del primo corner dell’incontro

 

0‘ Partiti

 

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

 

A.S. ROMA (4-2-3-1): Zonfrilli; Calabresi, Somma, Boldor, Marin (45’+1 Balasa); Battaglia (28′ st. Adamo), Pellegrini, Tibolla (39′ st. Trani); Njiki Tchoutou (25′ st. Verde), Radonjic (31′ st. Di Mariano); Ferri. A disp.: Proietti Gaffi, Marchegiani, Capradossi, Sammartino, Mazzitelli. All.: De Rossi.

 

ENVIGADO  F.C. (4-2-3-1): Londono S.; Castrillion (32′ st. Mosquera S.), Mosquera L., Londono D., Gomez; Franco (11′ st. Moreno), Mosquera J.; Cardona (1′ st. Gonzales), Delgado (1′ st. Rubio), Zapata (17′ st. Espinoza); Arango. A disp.: Jimenez, Carolona. All.: Ramirez.

 

ARBITRO: De Luca di Ercolano.

 

ASSISTENTI: Pepe – Spinello.

 

AMMONITI: 6′ pt. Pellegrini (R), 13′ st. J.Mosqueira (E), 39′ st. Boldor (R).

 

MARCATORI: 6′ st. Radonjic (R), 45’+3 st. Boldor (R).

 

NOTE: Recupero 5′ st.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy