Torneo Viareggio, Alberto De Rossi: ” Indignato e allibito per le insinuazioni”

di finconsadmin

Queste le parole del tecnico della Roma Primavera, Alberto De Rossi, dopo le polemica innescate dall’Honved per l’eliminazione alla Coppa Carnevale a causa della miglior differenza reti dei giallorossi. Sono letteralmente indignato e allibito per cio’ che sono stato costretto a leggere in riferimento alla partita della mia squadra contro i pari eta’ del Long Island alla Viareggio Cup. Nel tempo ho collaborato insieme a tutta la grande famiglia del settore giovanile della Roma alla crescita tecnica ma soprattutto umana di centinaia di ragazzi. Tanti si sono affermati come calciatori professionisti, altri non ce l’hanno fatta ma sono diventati cittadini onesti e realizzati nella vita sociale. Chi mi conosce sa che cosa ho sempre insegnato e quali sono i miei valori di uomo e di tecnico”.

 

Da molti anni svolgo questo incarico con passione e abnegazione proiettato esclusivamente a divulgare principi e comportamenti che sono alla base di una corretta e sana attivita’ sportiva che va di pari passo con quella socio-culturale – ha aggiunto De Rossi senior, prima di soffermarsi sulla vittoria contro il Long Island allenato dall’ex romanista Ciccio Graziani -. Come dimostrano in maniera chiara ed inequivocabile le immagini trasmesse da Roma Channel che mi auguro vengano viste da tutti, la partita di ieri e’ stata bellissima ed emozionante, tirata fino all’ultimo secondo, e questo grazie al l’impegno, alla bravura e alla pulizia morale di tutti quanti i ragazzi in campo, nostri e della squadra statunitense, e alla serieta’ e professionalita’ di entrambi gli staff tecnici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy