Primavera Tim Cup: Andata dei quarti di finale tra Milan e Roma

di Redazione, @forzaroma

(di Roberto Golino) Dopo la sconfitta di Catania nel recupero della 6^ giornata di campionato, la Roma torna in campo per difendere la Tim Cup, trofeo di cui i giallorossi sono i detentori. Dimenticare il passo falso commesso nel torneo intitolato a “Giacinto Facchetti”, per comcentrarsi su uno dei possibili obiettivi stagionali. Compito sicuramente arduo per l’undici di Alberto De Rossi, chiamato a confrontarsi con una delle realtà più consolidate a livello giovanile. Domani, (ore 14 e 30), al centro sportivo “Vismara” di Milano, i ragazzi di Alberto De Rossi affrontano il Milan per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia. Le due sfidanti si affrontarono nello stesso torneo lo scorso anno: nel doppio confronto della passata edizione, i capitolini superarono brillantemente i rossoneri nelle semifinali, battendo gli avversari con un largo 6 a 1 al “Fulvio Bernardini” e per 2 a 1 nella gara di ritorno. Tanta sarà quindi la voglia di rivalsa per la formazione lombarda, anche perchè a dispetto della scorsa stagione, la differenza tra le due rose è sicuramente meno marcata. Nonostante l’allarme meteo, (un’abbondante nevicata si sta abbattendo su Milano da ieri sera), l’incontro si dovrebbe svolgere regolarmente, con la società rossonera intenta a monitorare l’evolversi della situazione meteorologica. Nel turno precedente entrambe le squadre hanno brillantemente superato gli ottavi di finale. La Roma ha eliminato il Chievo Verona battendo la compagine clivense con il minimo scarto sia all’andata che al ritorno: il brasiliano Lucca ha deciso la sfida del “Tre Stelle”, mentre al “Fulvio Bernardini” il sigillo decisivo porta la firma di Bumba. Il Milan invece è arrivata a giocarsi i quarti di finale avendo la meglio sul Padova: all’andata i rossoneri si sono imposti per 3 a 1 grazie alle reti Henty, De Feo e Piccinocchi, intervallate dal gol locale firmato da Rivi. Imposizione netta per la compagine di Dolcetti anche a Milano: la squadra lombarda si è imposta per 2 a 0 di fronte al proprio pubblico, grazie alla doppietta firmata da Simone Andrea Ganz. I due club viaggiano parallelamente anche in campionato: Roma e Milan, infatti, occupano il quarto posto nei rispettivi gironi, entrambe a quota 25 punti. Nella formazione di casa pesa l’assenza in difesa dello squalificato Rondanini; al suo posto, il tecnico rossonero si affiderà molto probabilmente a Speranza, confermando in attacco il trio formato da Valoti, Ganz e Petagna. Tutti a disposizione invece per Alberto De Rossi: l’allenatore giallorosso si affiderà al consueto 4-3-3; con un ballottaggio a centrocampo tra Lucca e Pagliarini.

 

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

MILAN (3-4-3): Narduzzo; Pedone, Cristante, Speranza; Piccinocchi, Lotti, Bortoli, Pinato; Valoti, Ganz, Petagna. A disp.: Andrenacci, Pacifico, Tamas, Ferretti, Claveria, De Feo, Aniekan, Dal Compare, Henty. All.: Dolcetti.

ROMA (4-3-3): Svedkauskas; Somma, Rosato, Carboni, Yamnaine; Lucca, Ricci M., Cittadino; Frediani, Ferrante, Bumba. A disp.: Zonfrilli, Gonzales, Ceccarelli, Boldor, Calabresi, N’Dah, Battaglia, Ricci F., Pagliarini, Ferri, Minicucci, Terriaca, De Santis. All.: De Rossi.

ARBITRO: Bruno di Torino

ASSISTENTI: Cappello di Busto Arsizio – Ceravolo di Catanzaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy