Roma Primavera, è sindrome da pareggio: 0-0 con la Samp, ora è quarta

Roma Primavera, è sindrome da pareggio: 0-0 con la Samp, ora è quarta

I giallorossi ottengono il quarto pareggio consecutivo: il Torino la supera, la Fiorentina può mandarla addirittura al quinto posto

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Poker di pareggi per la Primavera della Roma, che dopo i tre 2-2 consecutivi in campionato contro Fiorentina, Cagliari ed Empoli, a Bogliasco contro la Sampdoria non va oltre lo 0-0. Un punto che non consente a Riccardi e compagni di riscavalcare il Torino, che dopo la vittoria sull’Inter si prende il terzo posto in classifica. E i problemi possono arrivare anche da dietro: in caso di successo sul Palermo, la Roma si vedrebbe sorpassare anche dalla Fiorentina.

DIFFICOLTÀ – I giallorossi, in campo con il 4-3-1-2 con Celar-Estrella in attacco a causa delle assenze di D’Orazio e Cangiano, soffrono tanto in un primo nel quale sono i blucerchiati a rendersi più pericolosi, soprattutto con gli inserimenti di Benedetti. Nella ripresa Cargnelutti rischia il rosso per un doppio giallo, così Alberto De Rossi cambia modulo e torna al più collaudato 4-3-3 con Riccardi e Besuijen esterni e Celar centravanti. La Samp va ad un passo dall’1-0 con Prelec, ma pochi minuti dopo è il neo entrato Darboe a sfiorare il vantaggio con un tocco sotto che finisce a pochi centimetri dal palo.

ASSEDIO – Poi sono ancora le forze fresche a dare speranze alla Roma: Silipo entra al posto di Besuijen e gli bastano pochi secondi per creare la più grande occasione del match ma la palla si stampa sul palo. Gli ultimi minuti sono tutti a marca giallorossa, con Pezzella, Riccardi e Celar che sfiorano più volte il gol da tre punti. Le buone notizie arrivano dall’infermeria: Calafiori e Bouah sono rientrati tra i convocati e hanno tifato per i compagni dalla panchina. Ora appuntamento sabato prossimo al Tre Fontane contro la Juventus per cercare il miglior piazzamento possibile in ottica playoff scudetto.

Tutti i risultati e le classifiche del campionato Primavera 1.

LIVE

SECONDO TEMPO

95′ – Finisce qui. Ancora un pareggio per la Roma: 0-0 a Bogliasco, ora i giallorossi sono quarti. 

94′ – Darboe! Riceve al limite e calcia col destro, bravo ancora Krapikas a distendersi e a bloccare.

90′ – Saranno cinque i minuti di recupero.

89′ – ANCORA ROMA, CHE ASSEDIO! Tiro di Pezzella respinto da Krapikas, poi Bove guadagna un angolo: sul corner Darboe non ci arriva. Sullo sviluppo dell’azione prima botta dai 25 metri di Riccardi parata ancora dal portiere blucerchiato, poi mischia in area dalla quale però la Roma non riesce a trovare la porta. Ma che occasioni!

84′ – Altra occasione colossale per la Roma! Cross basso in area per Celar, che in scivolata non arriva sul pallone per pochi centimetri! Ora spingono i giallorossi.

80′ – Palo clamoroso di Silipo! Il neo entrato calcia in area col sinistro ma la palla si stampa sul legno alla sinistra di Krapikas. Silipo vicino al primo gol in Primavera! 

79′ – Ancora un doppio cambio per De Rossi: fuori Freddi Greco e Besuijen, dentro Bove e Silipo.

73′ – Pezzella ci prova dalla distanza, nessun problema per Krapikas.

70′ – DARBOE! Roma vicinissimo al vantaggio! Il centrocampista intercetta un retropassaggio troppo lento, anticipa Krapikas ma la palla finisce sul fondo! Grandissima occasione per i giallorossi.

66′ – Che rischio per Zamarion! Sbaglia clamorosamente con i piedi, Bahlouli intercetta il rilancio ma sul rimpallo la palla finisce fuori e non nella porta sguarnita.

63′ – Punizione tagliata in area, Prelec va di testa ma la palla finisce alta.

62′ – Altro ammonito nella Roma: è Freddi Greco, che trattiene vistosamente l’avversario sulla corsia di sinistra.

61′ – Ancora un cambio per De Rossi: fuori Estrella, dentro Darboe. La Roma passa al 4-3-3 con Riccardi e Besuijen esterni.

60′ – Occasione colossale per la Samp: cross in area dove Prelec calcia col sinistro al volo. Palla fuori di pochissimo.

58′ – Primo cambio nella Sampdoria: esce Ejjaki, entra Trimboli.

54′ – Cross di Besuijen pericoloso, ma è bravo Krapikas a bloccare.

51′ – Doppio cambio Roma: escono Buttaro e Cargnelutti, entrano Nigro e Trasciani.

47′ – Fallo di Cargnelutti, che è già ammonito. La Samp chiede il secondo giallo, l’arbitro grazia il centrale giallorosso.

46′ – VIA ALLA RIPRESA! Si riparte dagli stessi 22 del primo tempo.

PRIMO TEMPO

46′ – Finisce il primo tempo. Samp ben messa in campo e più pericolosa della Roma, che però ha sfiorato il vantaggio nel finale con Riccardi.

44′ – ZAMARION! Salva tutto il portiere della Roma sul tiro a botta sicura di Bahlouli. Poi dall’altra parte per poco Riccardi non riesce a calciare in porta: Krapikas arriva prima sul cross in area di Celar.

42′ – Ancora Roma: Celar calcia col sinistro, blocca a terra il portiere della Samp.

40′ – Estrella pericoloso! Colpo di testa dal centro dell’area, blocca Krapikas. Ma almeno arriva uno squillo dai giallorossi.

35′ – Ritmi ora più bassi con la Roma che prova a tenere il possesso palla nella metà campo doriana. Ma è ancora Benedetti a rendersi pericoloso con un destro bloccato a terra da Zamarion.

28′ – Giallo per Cargnelutti: entra in ritardo in scivolata su Bahlouli.

25′ – Insiste la Sampdoria! Benedetti ancora in area non trova lo specchio della porta di Zamarion, poi arriva Ejjaki che col sinistro mette sul fondo. Ma è quasi solo Samp in questa prima mezz’ora.

21′ – Si salva la Roma! Cross basso di Yayi Mpie, a centro area arriva Benedetti che calcia col sinistro a botta sicura: decisiva la respinta di Buttaro, all’esordio in Primavera.

15′ – La Roma chiede un rigore! Cross di Riccardi, Doda sembra effettivamente sfiorare con il braccio ma l’arbitro lascia proseguire.

11′ – Occasione per Estrella! Punizione calciata da Pezzella, Bianda sfiora e sul secondo palo non riesce a coordinarsi l’attaccante.

7′ – Primi tentativi della Roma: Estrella non arriva su un pallone in profondità, blocca Krapikas.

4′ – L’inizio è blucerchiato: Benedetti si inserisce in area e calcia col destro, ma la sua conclusione finisce ampiamente a lato. Nessun problema per Zamarion.

1′ – PARTITI! Il calcio d’inizio è della Roma, oggi in maglia gialla. 

TABELLINO

Sampdoria (4-3-3): Krapikas; Doda, Sörensen, Farabegoli, Campeol; Benedetti, Ejjaki (58′ Trimboli), Soomets; Yayi Mpie, Prelec (83′ Gonçalo Cabral), Bahlouli.
A disp.: Hutvágner, Maggioni, Giordano, Obert, Perrone, Canovi, Casanova, Cappelletti, Boutrif, Maglie.
All.: Pavan.

Roma (4-3-1-2): Zamarion; Buttaro (51′ Trasciani), Bianda, Cargnelutti (51′ Nigro), Semeraro; Riccardi, Pezzella, Greco J. (79′ Silipo); Besuijen (79′ Bove); Celar, Estrella (61′ Darboe).
A disp.: Bouah, Tripi, Bucri, Cancellieri, Darboe, Milanese, Calafiori.
All.: De Rossi.

Ammoniti: 28′ Cargnelutti, 46′ Buttaro, 47′ Ejjaki, 62′ Freddi Greco.

Arbitro: Kumara.
Assistenti: Zampese – Meocci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy