Primavera, Palermo-Roma: 2-1. Termina con una sconfitta il campionato giallorosso.

di finconsadmin

(di Roberto Golino) Archiviato il passaggio ai play-off, ottenuto aritmeticamente nello scorso turno grazie alla vittoria ottenuta sulla Virtus Lanciano, la Roma di Alberto De Rossi fa visita al Palermo per l’ultima giornata del campionato. Un torneo, quello dei giallorossi, caratterizzato da un cammino altalenante: vittorie strappa-applausi, alternate a sconfitte indolenti. Sul campo “Comunale” di Santa Flavia, i capitolini provano a chiudere in salendo una stagione dal sapore amaro per molte ragioni; inoltre, una vittoria contro i rosanero, sfaterebbe un impietoso dato statistico che recita zero vittorie per la Roma in campionato contro le big. Dato, sottolineato dallo stesso De Rossi nel post partita di Roma-Lazio. Per l’incontro odierno, il tecnico romanista, recupera alcune pedine importanti: a centrocampo torna?Andrea Cittadino, mentre in avanti, scontata la squalifica, riprende il posto di esterno a sinistra Marco Frediani. Ancora assente invece Mattia Rosato, al suo posto verr? schierato molto probabilmente nuovamente Dejan Boldor. Nella prima frazione di gioco, l’incontro comincia economici ritmi decisamente blandi. La tattica la fa da padrona, con del due squadre che si affrontano soprattutto nella parte mediana del campo. Dopo un’iniziale fase di studio, il Palermo rompe gli indugi provando ad aumentare i ritmi. La Roma soffre la pressione rosanero e al 35′ i giallorossi capitolano: Malele coglie di sorpesa la squadra ospite, infilando in velocit? la difesa romanista e battendo Svedkauskas in uscita con un preciso tiro sul secondo palo. La reazione degli ospiti ? poco incisiva e la formazione di mister Ruisi a gioco facile nel controllare il prosieguo del match sino all’intervallo. Nella ripresa, una Roma povera di idee cerca invano di riequilibrare il match. Il Palermo conferma tutte le qualit? mostrate nell’arco della stagione, resistendo con ordine al ritorno degli avversari, non disdegnando rapide folate offensive. Il tema tattico dei siciliani porta presto ai risultati sperati. Al 20′ Malele ribadisce in rete il calcio piazzato di Cerneglia, firmando cos? la sua doppietta personale. Il doppio svantaggio tocca i giallorossi nell’orgoglio: al 37′ la Roma accorcia le distanze con Bumba; autore del pi? classico dei tap-in, dopo la respinta corta di Fulignati sul tiro di Ferrante. Il campionato volge quindi al termine: la Roma perde l’ennesimo scontro diretto con una diretta avversaria; ma non c’? spazio per la delusione. Da questa sera il pensiero fisso deve essre rivolto alla prima fara dei play-off: sulla strada della Roma c’? l’Inter.

 

 

CRONACA

 

SECONDO TEMPO

 

45′ Termina l’incontro: il Palermo batte la Roma per 2 a 1

40‘ Ultimi cambi per Ruisi: Rojas e Accardi prendono il posto di Cerniglia e Bollino

37′ GOL DELLA ROMA!!!!!!!!!BUMBA FIRMA IL TAP-IN VINCENTE DOPO LA RESPINTA CORTA DI FULIGNATI SUL TIRO DI FERRANTE

26‘ Doppio cambio: per il Palermo Zerbo prende il posto di Giacomarro, mentre negli ospiti Mazzitelli rileva Carboni

20′ RADDOPPIO DEL PALERMO!MALELE FIRMA ?UNA DOPPIETTA SFRUTTANDO UN CALCIO PIAZZATO BATTUTO DA CERNIGLIA

15′‘ Resiste il vantaggio dei padroni di casa

11‘ Doppio cambio per De Rossi: fuori i gemelli Ricci, dentro Bumba e Ferrante

6′ Ammonito Petermann per una trattenuta su Ricci M.

0‘ Inizia il secondo tempo

 

PRIMO TEMPO

 

45‘ Termina la prima frazione di gioco, con il palermo in vantaggio per 1 a 0.

35′ GOL DEL PALERMO! MALELE SI INFILA NELLA DIFESA ROMANISTA E BATTE DI MISURA SVEDKAUSKAS

33‘ La partita non si sblocca

0‘ Partiti

 

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

 

PALERMO:?Fulignati, Aquino, Goldaniga, Kosnic, Petermann, Monteleone, Giacomarro, Cerniglia, Malele, Bollino (c), Sanseverino.?A disp.: Fazzino, Ferrante, Accardi, Rojas, Bonura, Morello, Canzoneri, Asta, Zerbo.?All.: Ruisi.

ROMA:?Svedkauskas, Somma, Carboni (c), Boldor, Yamnaine, Catania, Battaglia, Ricci M., Frediani, Ferri, F. Ricci.?A disp.: Zonfrilli, Calabresi, Gonzalez, Cittadino, Brancaccia, Mazzitelli, Bumba, Minicucci, Ferrante.?All.: De Rossi.

 

ARBITRO: Adduci di Paola.

ASSISTENTI: Mercante di Agrigento – Vigo di Acireale.

MARCATORI: 35′ pt, 20′ st Malele (P), 37′ st Bumba (R).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy