Primavera, Marcucci: “Siamo una grande squadra”. Zamarion: “È un segnale per tutti”

Primavera, Marcucci: “Siamo una grande squadra”. Zamarion: “È un segnale per tutti”

Le parole dei protagonisti giallorossi dopo il successo per 3 a 0 contro l’Atalanta

di Redazione, @forzaroma

Roma show a Zingonia. Contro l’Atalanta la Primavera vince 3 a 0 e infligge ai bergamaschi la prima sconfitta stagionale. Decisivo Celar con una tripletta ma tutta la squadra funziona a meraviglia. A fine partita hanno parlato Andrea Marcucci ed Emanuele Zamarion.

MARCUCCI A SPORTITALIA

Doveva essere un big match e lo è stato.
Abbiamo fatto una grande partita, complimenti alla squadra perché qui non è mai facile.

La vostra forza quest’anno è quella di avere un gioco perfetto e grandi attaccanti.
Non solo gli attaccanti. Abbiamo fatto una grande partita, non abbiamo mai mollato e si è visto.

Sfida tra il miglior attacco e la miglior difesa e ne avete fatti tre. Campionato apertissimo.
Sì apertissimo. Noi siamo una grande squadra e stiamo facendo grandi cose, non dobbiamo mollare e continuare così.

De Rossi vi richiama in continuazione.
È giusto come fa il mister che ci chiede di non mollare mai. Stiamo lavorando bene in settimana, stiamo bene fisicamente e si vede. Ci godiamo questa vittoria.

ZAMARION A ROMA TV

Vittoria arrivata anche grazie alle tue parate decisive
Una partita difficile in casa della capolista che non aveva mai perso. Dovevamo dare un segnale al campionato, siamo una squadra importante che può lottare per il vertice della classifica. È andata bene, importante trovarsi pronti, io bravo e fortunato in alcune occasioni.

Porta inviolata anche oggi
Stiamo facendo dei progressi importanti in difesa. Era fondamentale dare continuità ai risultati positivi, ora ci aspettano delle gare decisive, speriamo di dare il meglio.

Meglio anche dal punto di vista mentale, non vi fate più recuperare come contro il Sassuolo.
Quelle contro il Sassuolo e il Viktoria Plzen sono state due gare che ci hanno segnato, ora quando facciamo gol pensiamo di stare sullo 0-0. Abbiamo una mentalità migliore rispetto all’inizio e i risultati si vedono.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy